POESIA 204

Liquida la vita,
dondola nel bicchiere,
scricchiola sotto ai piedi,
urta i progetti.
come a un frutto maturo
toglie la pelle
e, sulla via del mare,
segue percorsi di montagna.
Ma cade, a volte,
una pace leggera
e, immobile il respiro
ascolta il silenzio guardingo
di una lepre in fuga.



I commenti sono chiusi.